IL DADO VEGETALE SI PUO’ REALIZZARE IN CASA

Per tutti gli amanti dei prodotti naturali e genuini e che amano sperimentare nella comodità della propria casa, ecco a voi una ricetta semplice e veloce per realizzare un prodotto di uso quotidiano: il dado vegetale. Ottimo per insaporire risotti, arrosti o semplicemente per delle minestre. Creare il proprio dado permette di avere una serie di vantaggi; innanzitutto permette di utilizzare le verdure e le spezie preferite, creando così un “dado su misura” e soprattutto si è sicuri di portare in tavola un prodotto privo di conservanti e additivi.

Quindi pronti e via…Ecco qui la ricetta

Ingredienti:
500g di verdure miste
Io ho scelto 1 zucchina, 1 gambo di sedano, 2 carote, 1 patata piccola (ma potete variare come meglio preferite).
1 cucchiaio di olio evo
130g di sale (a piacere anche spezie)

Preparazione:

Lavare e pulire tutte le verdure e metterle in padella.

Aggiungere un cucchiaio di olio extravergine di oliva e far appassire il tutto sul fornello per circa 10 minuti continuando a mescolare.

Aggiungere il sale e continuare la cottura per altri 10 minuti.

Frullare in un mixer. Versare di nuovo il composto in padella, farlo asciugare per circa 5 minuti, sempre mescolando.

Versare il composto in un foglio di carta forno e con un cucchiaio formare un panetto rettangolare alto circa 2 cm e mettere in freezer per almeno 12 ore.

Poi con un coltello sarà possibile formare dei cubetti, ed ecco pronto il vostro DADO!

Per la conservazione, mettere tra un dado e l’altro dei pezzettini di carta da forno in modo che non si attacchino tra loro e posizionarli all’interno di un contenitore ermetico, che possa rimanere in freezer.  Avrete così la vostra piccola scorta da utilizzare al bisogno.

 

più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Silvia
Ospite
Silvia

Woow!! Veramente questa lo faro visto che il dado serve… sempre meglio se naturale.
Grazie per la ricetta 👍